Misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza CoViD-19 – AGGIORNAMENTO

VISTO Il Decreto del presidente del consiglio dei ministri 01 marzo 2020
Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

VISTO Il comunicato della sede centrale: del 02/03/2020 [link a breve] in cui si confermano le misure prese nel precedente comunicato del 26 marzo u.s., pur tuttavia ricordando che “quel che le disposizioni, emanate con il DPCM 01.03.2020, mirano ad evitare è proprio il contagio dal virus COVID‐19, si ritiene che, in questa fase, la prudenza in un’Associazione è da considerarsi doverosa, anche sul restante territorio del Paese.”


Pur avendo dimostrato fin’ora di essere un virus dalle basse problematiche (molti casi di guarigione spontanea senza complicazioni), rimane pur sempre un agente patogeno ancora in fase di studio e, vista l’impossibilità per qualsiasi individuo di proteggersi dal virus (mancanza di anticorpi in quanto virus nuovo, mancanza di vaccini e terapie mirate, dubbi sulle modalità di trasmissione, ecc) e, vista la necessità di evitare un numero di contagi elevato che affosserebbe il nostro sistema sanitario,

si dispone

a titolo cautelativo, in ottemperanza agli obblighi di cui sopra, e seguendo i consigli riportati negli stessi documenti

  1. La sospensione di tutte le attività della sezione
  2. La chiusira della segreteria sezionale

fino a domenica 8 marzo 2020

Le attività programmate nel breve termine sono pertanto annullate

  1. Uscita sociale Sentiero Italia – Petrano prevista per Domenica 08 marzo p.v. e la sua presentazione prevista per giovedì 5 marzo (sarà riprogrammata al termine dell’emergenza sanitaria)
  2. Corso di introduzione alla speleologia previsto per giovedì 5 marzo p.v. (sarà riprogrammato al termine dell’emergenza sanitaria)
  3. Assemblea ordinaria dei soci prevista per venerdì 13 marzo p.v. (sarà riprogrammata al termine dell’emergenza sanitaria facendo pervenire ai soci via mail la nuova convocazione 15gg prima come da statuto sezionale.)

Ulteriori comunicazione urgenti relative alle sisposizioni di cui sopra saranno comunicati su questo sito e via mail ai soci che abbiamo attiva la ricezione delle “comunicazioni non istituzionali della sezione di appartenenza” attivabili dalla piattaforma soci.cai.it alla sezione le mie preferenze (privacy).

I soci che dovessero ancora regolarizzare il tesseramento sono pregati di utilizzare il rinnovo online dalla piattaforma soci (ramite paypal) oppure contattando il presidente per il rinnovo con bonifico bancario.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *